L’Europa League una tra le competizioni più importanti per il calcio mondiale

C’è chi preferisce l’Europa League, la vecchia e cara Coppa Uefa, alla Champions perché questa competizione dà la possibilità a squadre meno conosciute di mostrarsi ad un grande pubblico. Ogni anno abbiamo la possibilità di vedere all’opera squadre provenienti da tutta Europa e da qualche paese del Medio Oriente, come quelle turche. Purtroppo non è rimasto ancora molto delle squadre italiane o forse è meglio dire che sono rimaste le due compagini più forti disponibili nel campionato italiano.

Abbiamo visto in questa edizione dell’Europa League un Sassuolo stentare ed alla fine cedere il passo e un’Inter crollare sotto le bordate dei suoi avversari. Tra l’andamento dell’Inter e quello del Sassuolo si può però mettere in luce delle differenze abbastanza evidenti ovvero il Sassuolo ha dovuto partecipare a questa importante manifestazione con una rosa ridotta quasi ai minimi termini. Ora i colori da difendere sono giallo, rosso e viola perché ormai solo la Roma e la Fiorentina possono portare avanti il calcio italiano nel mondo. Entrambe le squadre stanno vivendo un buon momento di forma quindi vi sono tutte le condizioni per portarle a livelli molto importanti. Le due italiane saranno impegnate per l’andata degli ottavi di finale entrambe in trasferta con la Roma in Spagna contro il Villareal mentre la Fiorentina in Germania dovrà giocare contro il Monchengladbach. Sicuramente sarà una partita molto interessante e soprattutto due grandi prove per due squadre che, almeno sulla carta possono offrire un gioco di grande livello.

La Fiorentina ed il Monchengladbach sembrano essere molto simili in termini di risultati ottenuti quindi si potrebbe pensare ad una partita molto tirata con la Fiorentina intenta ad ottenere un risultato positivo per poi vincere a casa. Il discorso della Roma è differente poiché sta vivendo un periodo molto positivo ottenendo molte vittorie sia in campionato sia nelle coppe. Tenendo presente questi elementi si potrebbe immaginare che la Fiorentina potrebbe concludere la sua partita in Germania con un pareggio mentre la Roma dovrebbe, anche se con molta fatica, portare a casa la vittoria.